SIMONA GIORDANO

Eroi ed eroine. Costruire personaggi per il cinema.

 430,00  390,00

foto Simona Giordano

Product Description


COS’È

Il grande Lebowski, Indiana Jones, Hannibal Lecter, Han Solo, Harry e Sally, Tony Soprano; ma anche Andrea Sachs e Miranda Priestley, Juno, Maud Watts, Skeeter e Michèle Leblanc: sono tutti personaggi di cui è difficile dimenticarsi. Qual è il loro segreto? E, soprattutto, esiste un segreto per riuscire a creare personaggi così?
È quel che proveremo a capire in questo corso: ci chiederemo quali sono le caratteristiche degli eroi e delle eroine più amati del cinema e della fiction e quali sono i meccanismi narrativi che gli stanno dietro.
Ma non solo. Come sostiene Robert McKee, «le sceneggiature migliori non soltanto rivelano il vero personaggio, ma ne ribaltano o modificano la natura interiore, in meglio o in peggio, nel corso della narrazione stessa»: quindi saper costruire un buon personaggio significa anche saper costruire una buona storia, ed è da qui che bisogna partire per imparare a scrivere una sceneggiatura.
Per quanto riguarda la teoria, avremo a che fare con fatal flaw (o ferita inconscia), antagonisti e ruoli secondari, prove e desiderio, obiettivo finale, differenze tra dimensione e contraddizione (e se per il momento queste cose non ti dicono nulla, non preoccuparti: si chiarirà tutto). Il modello di riferimento sarà Il viaggio dell’eroe di Christopher Vogler, ma anche L’arco di trasformazione del personaggio di Dara Marks e, infine, ci sarà un approfondimento dedicato a Il viaggio dell’eroina di Maureen Murdock per i personaggi femminili.
Poi verrà il momento di scegliere il tuo protagonista. Lavorare su un personaggio impone di scavare tra le pieghe della natura umana, per cui il tuo compito sarà di scavare tra queste pieghe senza remore, inventando uomini e donne credibili, sfaccettati, in grado di stupire e affascinare, prendendo spunto dalle persone che conosci o da te stesso.

Quasi sicuramente, alla fine di questo estenuante lavoro, ti renderai conto di aver scoperto aspetti di te e di chi ti sta accanto che non avresti mai immaginato di trovare.

QUANDO
Le lezioni cominciano a ottobre e durano tre mesi.

DOMANDE
Come funziona Classi-fy?
Dovrai seguire un calendario settimanale di appuntamenti: potranno essere lezioni video del docente, dispense da leggere e scaricare, e avrai delle scadenze per scrivere e condividere sul sito di Classi-fy i compiti a casa. Leggerai cosa scrivono i tuoi compagni e potrai commentare o ricevere le loro opinioni su quel che scrivi tu. Nel forum potrete incontrarvi e parlare delle lezioni (ok, sappiamo già che non parlerete solo di quello: ma fa parte del divertimento). A volte il docente posterà un video in cui analizza pubblicamente i lavori di tutta la classe, ma riceverai valutazioni personali sui tuoi testi anche dai tuoi compagni, durante le discussioni in chat.

Quali sono i requisiti tecnici per partecipare? Devo installare qualche programma speciale sul computer?
In linea di massima, si lavora online: quindi basta avere una connessione internet. Sul sito classify.it troverai i video delle lezioni, che verranno caricati man mano procederà il corso, condividerai i tuoi documenti con il resto della classe, potrai scaricare le dispense e scambiarti messaggi con i compagni.

E alla fine del corso cosa succede?
Tutta la classe verrà alla Holden, a Torino, per la lezione conclusiva e la consegna del diploma. Finalmente vi conoscerete tutti dal vivo e, se tutto va bene, vi berrete una birretta in Borgo Dora per festeggiare.